• PON 2014-2020
  • Zoom in Regular Zoom out
  •       Seguici:

    Memory Safe

    «La scuola è il terreno naturale dove seminare la cultura della sicurezza»

    L’intervento del Direttore Generale Indire, Flaminio Galli, al convegno “Memory Safe: la cultura della sicurezza”
    Martedì 12 dicembre 2017 – Acquario Romano in Piazza Manfredo Fanti 47 (Roma)
    Convegno (load pdf)

     

    (scarica la locandina)

    CONVEGNO NAZIONALE “MEMORY SAFE” – ROMA 12.12.2017 

    ”Memory Safe: la cultura della sicurezza entra nella scuola italiana”
    (Decreto Direttoriale n. 428 del 24 aprile 2015) – (CUP B51B1000135001)

    “sicurA mentE in sicurezzA”

    è un progetto in rete di documentazione e condivisione della cultura della sicurezza vincitore del Bando ”Memory Safe: la cultura della sicurezza entra nella scuola italiana” promosso dall’INDIRE, l’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Didattica con la partecipazione del M.I.U.R. e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Decreto Direttoriale n. 904 del 30 luglio 2015)

    Il progetto, elaborato nell’ambito dell’area di intervento B del bando di concorso “progettazione e realizzazione di strumenti che consentono una correlazione diretta tra scuola e mondo del lavoro, anche attraverso il coinvolgimento di docenti, Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione o il conseguimento da parte degli studenti di attestazioni obbligatorie in materia di formazione del lavoratore, garantendo il coinvolgimento di docenti e degli alunni e, se del caso, delle aziende, parti sociali e degli esperti dalla sicurezza”, è stato promosso dall’I.I.S. “GALILEI-VETRONE” di Benevento (Scuola capofila), dall’I.I.S. “A.M. dè Liguori” di Sant’Agata dè Goti (Scuola componente), dall’I.I.S. “CARAFA-GIUSTINIANI” di Cerreto Sannita (Scuola componente) e dal Centro Formazione e Sicurezza in Edilizia della Provincia di Benevento (composizione della rete interistituzionale). Il percorso formativo, coerentemente con le finalità e gli obiettivi di progetto, attraverso l’istituzione di un setting educativo capace di promuovere:
    – valori;
    – stili di vita;
    – capacità e competenze;
    ha favorito una maggiore diffusione e conoscenza della cultura della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro tra gli alunni coinvolti nel progetto che sono stati messi in condizione di gestire il rischio, di evitarlo o di saperlo affrontare in maniera efficace, anche in relazione al loro futuro inserimento nel mondo del lavoro. Un percorso fondato sull’esperienza individuale e collettiva volto a costruire una coscienza civile tale da ridurre il numero di infortuni e malattie professionali.

    Tutta la documentazione in formato .pdf e l’applicativo prodotto “Sicur-App” sono disponibili ai seguenti link:
    a) Il Progetto; b) Sicur-App

    IL VIDEO-PROGETTO

    IL PROGETTO IN DETTAGLIO

    1 Presentazione del Progetto Svolto

    2 Formazione Sicurezza Studenti In Stage

    3 Reportage Fotografico della Manifestazione di Presentazione del Progetto – 11 12. 2015

    3 1 Manifesto Pprogetto – Manifestazione di Presentazione – 11 12 2015

    3 2 Brochure Progetto – Manifestazione Di Presentazione 11 12 2015

    4 Reportage Fotografico della Manifestazione Finale – 01 06 2016 

    4 1_ Manifesto Progetto – Manifestazione Finale – 01 06 2016

    4 2_ Brochure Progetto – Manifestazione Finale – 01 06 2016

    5 Relazione Finale Del Progetto

     

    Torna all'inizio dei contenuti