• PON 2014-2020
  • Zoom in Regular Zoom out
  •       Seguici:

    CONCORSO DI IDEE – A. S. 2018 / 2019

    “L’Ecomuseo: il futuro della memoria”

    Il Servizio Educativo della Soprintendenza ABAP di CE e BN – avvalendosi dell’ideologia ecomuseale da cui prende spunto IL CONCORSO DI IDEE “L’Ecomuseo: il futuro della memoria” – pone l’attenzione sui valori ambientali e culturali del patrimonio delle comunità locali e propone tale pratica di tutela e valorizzazione agli studenti degli Istituti Scolastici delle province di Caserta e Benevento.

    Il Contest – che ha ricevuto dal Ministero per i beni e le attività culturali il marchio dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 ed è in rete su buona parte della nostra Regione grazie alla collaborazione con il Servizio Educativo della Soprintendenza ABAP di Salerno ed Avellino – scaturisce dalla necessità di stimolare i giovani ad osservare con interesse e spirito critico il proprio territorio con lo scopo di sostenere il rispetto, sviluppare “cittadinanza”, diventare protagonisti nella vita sociale e culturale dei luoghi di origine e per definire nuovi modelli di gestione delle risorse attraverso l’utilizzo di semplici “strumenti” come le Mappe di comunità, gli storytelling e i reportage fotografici, i filmati etnografici e le schede catalografiche semplificate.

    La Campania, a differenza di altre regioni italiane, stenta ad acquisire il concetto di valorizzazione ecomuseale, che invece altrove è risultato un rilevante incentivo al miglioramento di vita delle comunità locali e, poiché il raggiungimento di tali obiettivi prevede la collaborazione tra le Scuole e gli Enti Territoriali ed Istituzionali, è anche a loro che ci rivolgiamo affinchè si facciano portavoce di questo Progetto che incoraggia i giovani ad approfondire la conoscenza del proprio territorio e delle proprie origini per salvaguardarle e programmare un futuro maggiormente sostenibile.

    Il Concorso è articolato in quattro sezioni:

    1) Mappe di comunità e percorsi ecomuseali;
    2) EcoClick;
    3) EcoVisual;
    4) Patrimoni da osservare.

    Reportage Fotografico Caserta 30-05-2019

    Torna all'inizio dei contenuti